Davide Cufaro Petroni e la sua Istambul in mostra

Un nuovo prestigioso appuntamento nel mese di dicembre con l’Arte allo Spazio Art d’Or (Galleria Multimediale del Made in Italy) a Bari.

Fino all’8 gennaio è possibile visitare la mostra di Davide Cufaro Petroni “My Name is East, My Name is West” Istanbul gateway to Heaven.

La mostra è una narrazione romantica di Istambul, un tour virtuale in un luogo surreale, scene di vita che sembrano un gioco, rallegrate dal misterioso e frenetico roteare del ballo cosmico dei Dervisci danzanti, un rifugio in cui creare un mondo tutto suo carico di un mistero invisibile dove musica, voce e movimenti diventano un’unica vibrazione, il danzatore roteante diventa parte del tutto, si allontana dalle cose terrene e si immerge nella divinità e lo spettatore viene ipnotizzato dall’armonia melodiosa della danza e partecipa a un viaggio mistico che crea una spirale di comunicazione tra cielo e terra.