Un autunno dove il colore è protagonista

La stagione appena iniziata è sotto il segno del colore. Accanto ai toni naturali e neutri, avrà in primo piano nuance briose, vitaminiche e sicuramente pop. Un autunno all’insegna del colore che riempirà i nostri armadi dove non domineranno più le tinte scure.

Nuance asciutte ed essenziali domineranno il guardaroba femminile con le palette che vireranno sui bianchi e sui beige da una parte, mentre dall’altra sarà un esplodere di colori nelle tinte più brillanti. Tante tinte con cui dipingeremo umori ed emozioni. Viola, verde e giallo per regalare un outfit brillante. Colori che sprigionano good vibes ad iniziare proprio dal viola in tutte le sue sfumature. Dal glicine all’indaco, il viola è protagonista. Di gran moda il cappotto giallo che rende frizzante qualsiasi look. Su pantaloni, maglieria e abiti spicca il verde che fa subito pensare alla speranza. Promossi anche: magenta, ruggine e turchese.

I blocchi di colore sono i protagonisti della moda: dalle sfilate arrivano le dritte per accendere l’autunno con gli abbinamenti più originali giocando sul ton–sur-ton e sulle gradazioni. Più risoluto del rosa, ma meno impegnativo e più portabile del rosso, il magenta è un colore olly che si può sfoggiare in ogni occasione. Adatto dalle più casual a quelle più formali. Tanto pastello e delicate nuance dal bianco al beige. Le collezioni Fall- Winter 2021/2022 accanto ai colori più vividi e sgargianti, danno ampio spazio alle tinte pastello e alle nuance più neutre. Protagonista indiscusso è il bianco con la sua luminosità.

Si porterà o abbinato alla quasi totalità dei colori oppure nella versione total look. Non possono mancare poi le tonalità neutre del beige che faranno capolino dal guardaroba femminile, dai cammello al color biscotto, colori senza tempo, adatti ad ogni outfit. Di contro trionferanno i grigi, che doneranno al look un aspetto elegante, glamour e sofisticato.

Paola Copertino