Benessere in estate. Idratazione e non solo

Con l’estate e i ritmi più lenti si pone più attenzione alla nostra salute, a cosa mangiamo, al benessere in generale, per stare meglio dentro e fuori.

Ecco alcuni semplici ed utili consigli.

Importante per il nostro corpo è ripristinare i giusti livelli di idratazione, quindi è necessario bere acqua in base al proprio peso. Ad esempio chi pesa circa sessanta chili, dovrà bere due litri al giorno fin dal mattino.

Per drenare, camminare è fondamentale, i benefici si vedranno già dopo qualche settimana.

Bere te’, fa bene, meglio se verde, caldo o freddo non importa. Con le sue elevate quantità di polifenoli, oltre a rallentare l’invecchiamento cellulare, questa particolare varietà di tè, farà splendere la pelle e i capelli, oltre a svolgere una importante azione antinfiammatoria e antitumorale.

Favorisce anche la perdita di peso ed è depurativo.

Anche il cioccolato è un forte antiossidante, grazie alla presenza di cacao, alimento ricco di flavonoidi.

Da scegliere quindi quello con il più elevato contenuto di cacao e con la minore presenza di zuccheri, ovvero il cioccolato amaro, extra fondente. Il cacao, fra l’altro, garantisce il buon umore e regola colesterolo e pressione sanguigna.

L’olio extravergine di oliva è alla base della dieta mediterranea ed è essenziale inserirlo in una alimentazione sana. Ha un effetto antiossidante, grazie ai polifenoli e rallenta il processo di invecchiamento della pelle stabilizzando la parte della cellula conosciuta come membrana cellulare.

                                    Paola Copertino