Mostre ed opere d’arte nella sede del Consiglio Regionale Puglia

L’iniziativa è stata ideata per andare incontro alle esigenze degli artisti che, causa covid, non hanno avuto la possibilità di esporre le loro opere e creazioni.

La prima installazione artistica, “Lettere sospese”, è dedicata ai settant’anni della celebre macchina da scrivere Olivetti, ‘Lettera 22’, simbolo del design italiano. Sono 70 le riproduzioni in 3d della Lettera 22, sospese nei corridoi del Palazzo del Consiglio Regionale. La presentazione della mostra è visibile sul sito www.consiglio.puglia.it, sulle pagine Facebook consiglioregionalepuglia e Rocambole associazione culturale.

La sede della Regione quindi diventa anche sede dell’arte e si apre al bello e alla bellezza, grazie ai tanti talenti pugliesi.

L’installazione, ideata e progettata da Francesco Carofiglio, è stata realizzata da Rocambole-associazione culturale con il sostegno del Consiglio Regionale della Puglia, il patrocinio dell’Associazione Archivio Storico Olivetti e con il contributo, tra gli altri di ScaffSystem-Officine Tamborrino, Quasar Institute for Advanced Design, Banca Generali.