Ancora truffe digitali. False offerte di lavoro per conto di aziende operanti nel settore energetico

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

L’allarme arriva, ancora una volta, dalla polizia postale. E’ in corso una campagna di truffe digitali a danno di utenti attraverso email riconducibili verosimilmente ad aziende italiane che operano nel settore energetico tra cui Terna, a2a, Edison ed Erg.

Nella fattispecie i truffatori, sfruttando l’immagine delle aziende, simulano la ricerca di personale specializzato utilizzando nominativi di soggetti realmente esistenti nel settore della selezione e reclutamento di personale. Per rendere più credibile la condotta truffaldina, sono stati creati gruppi fake su canali Telegram per l’effettuazione di falsi colloqui di lavoro a seguito dei quali viene richiesto il pagamento di una somma di denaro.

«Consigliamo di non dare seguito a email sospette e – spiegano dalla polizia postale – di non cliccare sui link allegati. Qualora incuriositi dall’email verificare sempre la veridicità delle informazioni sul sito ufficiale della società titolare del marchio digitando l’indirizzo direttamente dal proprio browser».

Quanti avessero bisogno di aiuto o informazioni possono scrivere collegandosi al sito web www.commissariatodips.it

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry