Lo stile che verrà strizza l’occhio a qualche decennio fa

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Un glamour accessibile che guarda con interesse il guardaroba estroso di qualche decennio fa. Con l’autunno-inverno 2020 faremo un po’ il salto indietro nel tempo. In passerella, nelle sfilate 20/21, si sono visti outfit caratterizzati da una maggiore portabilità, pensati per la quotidianità e per la donna che oggi deve essere multitasking, senza rinunciare al glamour, ma privilegiando il lato pratico e più semplice.

I creatori di stile hanno fatto sfilare collezioni portabilissime, ma nello stesso tempo hanno stupito il pubblico di addetti ai lavori e presenti, fra influencer e media social.

La moda della prossima stagione punta sui dettagli, giocando con un gusto un po’ nostalgico.

Dopo un paio di stagioni, tornano alla grande le frange per la moda autunno inverno 20/21, ma con una novità, non solo frange semplici per impreziosire tubini, poncho e giubbotti, ma anche  quelle arricchite da perline, borchie e punti luce.

Ma non basta. Frange a gogò sulle scarpe e sulle borse che diventano alleate degli outfit più modaioli.

La cosa più chic che si possa fare è far spuntare collettini dai maglioni, ma devono imporsi, perché il collo sarà protagonista  della prossima stagione e per questo deve essere incorniciato da maxi colletti che non passano inosservati.

Ok ai modelli a punta, a quelli arricciati in stile baby per creare la mise ispirata all’infanzia che tanto piacerà in questa stagione. Sì anche per i colletti da marinaio, l’importante che siano XXL. Tornano di moda gli anni 80.

Zona delle spalle in primo piano con tagli ad hoc e maniche a sbuffo presenti su ogni tipo di capo, dalle magliette alle camicie fino ai cappotti e ai capispalla. Si rivisitano in chiave moderna note del passato insieme ad una altra tendenza imperante: il romanticismo.

Tripudio di rouche, crinoline e balze per sentirsi principesse dentro e fuori. Non saranno solo  gli abiti pomposi a dominare, ma la chicca glam per la prossima stagione saranno i pantaloni ballon.

E allora spazio alla fantasia. Anzi, si salvi chi può.

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry