Ad Alberobello quattro giorni di “Transizioni” tra medicina, etica e diritto

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Da giovedì 10 a domenica 13 settembre ad Alberobello (BA) si svolgerà “Transizioni – Le nuove frontiere della medicina e del diritto”, progetto ideato dall’avvocato Michele Ficco, con il coordinamento scientifico del Prof. Giorgio Assennato e del Prof. Nicola Colaianni, Avv. Claudia Sportelli, Avv. Stefano Maria Sisto e organizzato da Rosario Sportelli.

Questa importante quattro giorni di riflessione nasce dall’idea di realizzare una serie di incontri di approfondimento su tematiche attuali di bioetica legate ai cambiamenti sociali, culturali, tecnologici e ambientali, al fine di favorire la promozione di una corretta informazione, che vada oltre i messaggi della comunicazione mass mediale, su questioni che inevitabilmente hanno grande impatto nelle nostre vite.

L’importanza degli argomenti e la possibilità di approfondire aspetti, che non sempre sono di facile accessibilità, ha portato all’individuazione di aree tematiche che saranno alla base dei singoli incontri e alla scelta di esperti del settore e di testimoni che, con il loro contributo, aiuteranno a capire le conseguenze dei cambianti in atto e ad acquisire le conoscenze necessarie per vivere da cittadini responsabili le sfide etiche del nostro tempo. Tra le tematiche individuate “innovazione tecnologica, diritto e scienza”, “ambiente e tutela della salute”, “i trattamenti di fine vita” e “prevenzione e vaccinazione ai tempi del Covid-19”.

Gli incontri si svolgeranno ad Alberobello (BA) nello spazio antistante il Trullo Sovrano, casa museo risalente al XVIII secolo, a partire dalle ore 19.30. L’è gratuito e si potrà accedere iscrivendosi all’indirizzo: infotransizioni@gmail.com. Ad anticipare e per presentare “Transizioni”, martedì 8 settembre alle ore 19.00, nella terrazza Belvedere, tra i luoghi più suggestivi di Alberobello, si terrà la conferenza stampa con la presenza di alcuni dei relatori e delle autorità istituzionali.

“Transizioni – Le nuove frontiere della medicina e del diritto” è stata realizzata grazie al sostegno del Comune di Alberobello, dell’Ordine degli Avvocati di Bari e dello sponsor unico Woom Italia, ente accreditato della Regione Puglia che si occupa di formazione, servizi per il lavoro e le aziende. L’evento è inoltre patrocinato dalla Regione Puglia, dall’Università degli Studi di Bari, dall’Ordine dei Giornalisti della Puglia, dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Bari, dalla Asl Bari e dall’Ordine degli Avvocati di Bari che ha accreditato gli incontri ai fini della formazione dei suoi iscritti.

Per garantire una maggiore fruizione sarà possibile seguire l’evento in diretta su Facebook, dalla pagina dedicata all’evento e in cross-posting su quelle dei partner.

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry