Yoga e sistema immunitario

Si parla molto di Sistema Immunitario. Per combattere l’aggressione da agenti patogeni esterni abbiamo uno strumento potentissimo che nel corso di milioni di anni si è evoluto e perfezionato sempre di più. Ovviamente questo processo di evoluzione continua con il mutare dei batteri e virus che mutano e cambiano anch’essi in continuazione.

Avere un sistema immunitario efficiente è fondamentale per il benessere e la longevità. La domanda che viene spontanea è: cosa permette al sistema immunitario di funzionare correttamente?

Si possono dare tante risposte dal punto di vista fisiologico, clinico, alimentare, stile di vita e di pulizia personale. Ma questi sono tutti fattori esterni a noi! Ciò che realmente rende il nostro Sistema immunitario pronto a respingere virus e batteri è l’Energia che è dentro di noi.

Cerchiamo infatti di cambiare il punto di vista della nostra Anatomia. Abbiamo tessuti, organi e apparati che, in sinergia l’uno con l’altro, lavorano in perfetta armonia mantenendoci sani e forti.

Secondo la visione Yogica e Ayurvedica del nostro corpo è proprio l’Energia o Prana (termine Sanscrito per indicare una Energia generica che avvolge il creato) ad attivare e far funzionare bene l’intero complesso psicofisico che ci appartiene.

Il Prana: Energia vitale, Energia cosmica, Fuoco interiore, Dinamismo, Movimento, Trasformazione, Respiro sono tutte parole che aprono la mente ad una dimensione Anatomica più sottile, invisibile e impalpabile. Senza l’Energia interiore, o Prana, e senza un corretto fluire di questa Energia nascono le malattie e ogni processo fisico e psichico sarà danneggiato; questo accade anche per il sistema immunitario.

La pratica costante e disciplinata dello Yoga permette di far fluire in modo armonioso il Prana, o Energia vitale, in tutto il corpo, in tutte le ghiandole, organi, tessuti e apparati perché possano lavorare a pieno regime ed essere una barriera contro gli agenti patogeni esterni o interni.

In realtà non esiste una posizione o delle posizioni dello Yoga classico per stimolare il sistema immunitario, anche se magari su riviste e tutorial si legge proprio questo, ma la pratica costante, armoniosa, ben equilibrata di diverse posizioni (o asana), in relazione alla propria possibilità e mobilità articolare, permette di “armonizzare e riattivare” i flussi di energia in tutto il corpo. Fare Yoga due o tre volte alla settimana, guidati da un buon Maestro senza interruzioni e con la passione ogni volta sempre più ardente farà dello Yoghin la persona più sana e forte in ogni circostanza, donandogli equilibrio psicofisico in tutti i settori: sistema immunitario, ritmo sonno veglia, alimentazione, mentale, psichico, spirituale, sessuale e ogni aspetto della propria essenza più intima.

Cercate allora un Centro Yoga vicino alla vostra abitazione e iniziate questo percorso che vi accompagnerà per tutta la vita nella magia del proprio Se.

Roberto Boschini – Master Yoga Teachers Yoga Alliance Italia® (RB16052019)

www.ilpiccoloamrit.it