Alla riscoperta della seduzione con una regina del burlesque, Lady Marilù

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
151

La convivenza  forzata con mariti e compagni al tempo del coronavirus ha fatto sì  che molte donne riscoprissero la propria femminilità per rendersi più seducenti.

Sul tema seduzione non potevamo non rivolgersi ad una esperta dell’argomento l’artista di burlesque, attrice,  presentatrice Marilù Barberio in arte Lady Marilù.

Secondo te le donne in questo periodo si sono lasciate andare o hanno coccolato i loro uomini?

Credo che tante si siano curate, non è un caso che abbiamo sentito parlare di parrucchiere che hanno esercitato a domicilio, nonostante le restrizioni . Avendo molto più tempo in casa è molto probabile che ognuna abbia dedicato tempo più a se stessa e al proprio uomo.

Oltre che con una cura particolare del corpo li hanno sedotti con manicaretti?

Sicuro, ma lo hanno fatto anche tanti uomini, tanto è vero che al supermercato non trovavi più la farina e il lievito

Cosa è la seduzione?

Per me è una dote innata, sono quelle piccole movenze, gestualità,  femminilità spontanea, che riesci ad esternare inconsapevolmente perché fanno parte del tuo io, quanto è artefatta si nota nell’immediato, non conquisti , l’ostentazione e la volgarità non hanno lo stesso effetto un uomo, si è banali e scontate.

Dipende solo da l’out fit o è una questione di testa?

 No l’outfit conta ben poco, se non lo sai indossare rimane un abito come un altro,  come ho anticipato prima, sono quei piccoli atteggiamenti,  il modo di muovere la bocca, di sorridere,  gesticolare,  che fanno la differenza.

Molti uomini in questo periodo per distrarsi sono ricorsi alla rete, è  vero?

Si, sorrido perché in tanti mi hanno scritto,  alcuni addirittura per chiedermi consigli per le proprie mogli o compagne,  poi ci sono dei canali in cui gli uomini interagiscano con altri, scambiandosi anche materiale erotico ma soprattutto pornografico, dobbiamo tener presente che in questo periodo di quarantena sono tanti gli uomini soli a casa  o in famiglia ma senza una compagna accanto per poter copulare.

Tu facente parte del mondo dello spettacolo hai visto bloccate e saltare tutte le tue esibizioni, quindi anche un danno economico per te. – Avevo terminato di girare un film erotico , la post produzione non è stata possibile a causa del Covid,  in quanto il film viene doppiato,  inoltre avevo tanti altri programmi, dovevo presentare un evento e tanto altro,  ahimé chissà quando sarà possibile riprendere Devo inventarmi qualcosa assolutamente.

In che consistono i tuoi spettacoli? Ce ne parli

Il burlesque è un cocktail di seduzione  eleganza e ironia,  credo di aver scelto la disciplina che collima molto con la mia personalità,  motivo per cui mi vien facile esprimerlo, è uno spettacolo parodistico,  inizialmente nacque come satira,  di seguito teatro,  quindi recitazione,  mimo,  ma erano solo uomini ad esibirsi,  dopo si aggiunsero le donne che diedero quel tocco di eleganza e seduzione . I miei abiti di scena li confeziono io , il mio spettacolo è come il cabaret,  fatto con eleganza e sensualità,  il sorriso non deve mai mancare,  per cui è come se recitassi mimando,  ma pian pianino tolgo gli abiti, mi fa specie che ancora oggi mi chiedano se un’artista di burlesque rimanga nuda  alla fine della sua esibizione,  ebbene no, non è uno streep,  si rimane o con il corsetto o con i copri capezzoli e gli slip,  la soddisfazione è vedere gli ospiti divertirsi,  cerco di coinvolgerli,  in fondo un po’ a tutti piace essere protagonisti.

L’eleganza cosa è  e la si può  migliorare o è innata?

L’eleganza è  semplicità,  sobrietà,  è leggermente diversa dalla sensualità, si può  migliorare, si può essere estremamente eleganti ma non avere quel quid che accende le fantasie , ma si sposa con la sensualità hanno  caratteristiche simili,  una cosa è certa, non può mai sfociare in volgarità è riuscire a dare emozioni accarezzandosi i capelli con due dita, uno sguardo ingenuo che non voglia per forza conquistare

E tu come hai conquistato e corteggiato un uomo?

Infatti io non ho mai corteggiato,  per quanto sono spontanea non mi appartiene dichiararmi,  anzi è  proprio quando un uomo mi interessava, non riuscivo nemmeno a farlo intendere, sono me stessa, solare  genuina e sensuale, amo farmi conquistare probabilmente un motivo in più per cui suscito interesse.

Se dovessi dare qualche consiglio alle donne?

Alle mie amiche ne do tanti, innanzitutto mai essere scontate, dare troppe certezze, lasciarsi desiderare , essere  amica, donna, confidente ma lasciarsi andare sessualmente,  non avere inibizioni, evitare e di essere volgari,  ma soprattutto non essere eccessivamente gelose,  non porre condizioni, divieti, un rapporto deve essere libero ma con rispetto, ma soprattutto liberi per se stessi.

E da donna agli uomini?

Beh gli stessi ultimi accorgimenti che ho dato alle donne, ma un problema che riscontro negli uomini, e che non comprendono quanto sia fondamentale il dialogo , mi riferisco alle loro esigenze sessuali,  devono far comprendere alle loro compagne il piacere di condividere una trasgressione,  ovviamente lecita nella coppia,  devono cercare di insegnarlo , tanti uomini cercano quello che non hanno dalle loro donne in altre, anche se le amano, ecco perché prima consigliavo alle donne di lasciarsi andare a letto.

Tu invece Marilú come hai trascorso questa quarantena?

All’inizio piangevo spesso, sono molto sensibile, empatica, mi sono cimentata in nuove arti culinarie tipo:

Antipasto di Cazzimperio con verdure crude

Primo: Spaghetti alla Puttanesca, 

Secondo:  Cazzili di Patate con contorno di Grattaculi

Accompagnato dal Vino di Troiah

Frutta: Le Poppe di Venere

E infine come dolce le Tette delle Monache

Scusate ma un po’ di ironia ci vuole. Non ho mai smesso di allenarmi, testare ricette per la cura del corpo, ho divorato serie tv, utilizzato i miei social network interagendo con i miei follower con dei tutorial molto simpatici e infine ti dirò,  che in me si è scatenato un forte desiderio  del quale è stato molto compiaciuto il mio compagno, non ho mai smesso di indossare lingerie sexy, ma soprattutto per me stessa,  l’autostima gratifica molto e piacersi e il miglior modo per iniziare la giornata, soprattutto con il sorriso ,nonostante il periodo.

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
151